Il gergo linguistico del volley: tutte le parole inglesi da imparare!

Chi ci conosce sa che siamo grandi amanti dello sport, in particolar modo della pallavolo, tanto da diventare partner della società Volley Club Leoni di Palermo. Ma non solo! Una volta esserci avvicinati a questo mondo, abbiamo deciso di approfondire con gli atleti il rapporto tra sport e lingua inglese, dato che molti termini usati nel loro campo sono proprio di provenienza anglofona.

Il lessico tecnico specialistico del volley, come quello di altre discipline, si può ritenere parte di una lingua speciale, essendo colma di vocaboli stranieri che la rendono univoca e comprensibile a tutti, anche ai non esperti del settore. Curiosi di conoscerli? Scopriamoli subito!

Ace: Battuta di servizio che cade direttamente a terra nel campo avversario o che tocca un giocatore del campo avversario prima di cadere.

Block-out (mani e fuori): Nella schiacciata è il colpo che si dà alla palla con l’intento di colpire le mani del muro avversario, nella parte esterna, imprimendo alla palla una rotazione a uscire. Un’altra tecnica di block-out si può effettuare schiacciando in direzione diagonale, colpendo le mani a muro del giocatore centrale che deve raddoppiare il muro se questo è in ritardo (ad esempio, su un’alzata tesa alla banda).

Challenge: Moviola in campo attraverso video-check per verificare palloni in e/o out lungo le linee laterali e di fondo campo, eventuali tocchi a muro, invasione a rete, tocco dell’asticella, fallo di piede al servizio o in attacco da seconda linea, invasione completa della linea centrale sotto la rete.

Golden Set: Eventuale set di spareggio che viene disputato per decretare la squadra vincitrice al termine di un doppio incontro di andata e ritorno terminato in sostanziale parità. Si disputa con le stesse regole del tie-break, quindi se lo aggiudica la squadra che per prima raggiunge i 15 punti con almeno due punti di vantaggio sulla squadra avversaria.

Match point: Azione finale che si gioca quando una squadra ha già vinto due set ed ora è a 24 (o a 14 nel tie-break) e vincendo il punto vince il set e la partita.

Pipe: Particolare tipo di attacco in cui il palleggiatore alza la palla al limite della linea dei 3 metri. Di solito il giocatore che attacca la pipe è lo schiacciatore di seconda che si è spostato in zona 6 e gioca la palla dal centro dietro la seconda linea.

Rally point system: Il sistema di calcolo del punteggio.

Salto float: Salto che avviene in battuta e che permette di andare a colpire la palla più in alto possibile, facendo diventare la sua traiettoria tesa e difficile da ricevere. Si esegue colpendo la palla e tirando subito via la mano. In questo modo la battuta effettuata sarà flottante.

Set: La divisione della partita avviene in set, 5 in totale, di cui 4 da 25 punti e uno (il tie-break) da 15.

– Set point: Ultima azione che si gioca quando una squadra è a 24 e vincendo il punto vince anche il set.

Team: Tutti i membri della squadra, dai giocatori all’allenatore, fino ai collaboratori. È l’unione di più persone che hanno ruoli differenti ma un obiettivo comune.

Tie break: Il quinto set è denominato tie-break, e si differenzia dagli altri per la sua durata, più breve rispetto agli altri set, venendo aggiudicato alla squadra che per prima raggiunge i 15 punti con almeno due punti di vantaggio sulla squadra avversaria.

Time-out: Sospensione temporanea del gioco, richiesta da una squadra, durante la quale l’allenatore può dare istruzioni tattiche oppure sostituire gli atleti in campo. Si possono richiedere fino a due time out in un set, ognuno dura 30″; mentre ogni 8 punti vi è il “time out tecnico” obbligatorio (che dura 1′).

Vuoi imparare tutto il vocabolario della pallavolo in lingua inglese? Scopri il nostro corso Let’s fly together!

Contact us



Contact us

Fissa un incontro con il tuo consulente didattico. Ti suggerirà il modo migliore per imparare l'inglese rapidamente

Se non sai ancora quale sia il corso pià adatto a te possiamo capirlo insieme.

Fissa un incontro con il tuo consulente didattico. Ti suggerirà il modo migliore per imparare l'inglese rapidamente




Home >